Home / Sessualità/Erotismo / Kamasutra: le posizioni più comode
kamasutra posizioni comode

Kamasutra: le posizioni più comode

Fare l’amore è una delle cose più belle al mondo. Sicuramente la migliore per mantenere vivo il rapporto con il proprio partner. Tutti voi, almeno una volta nella vostra vita, avrete sentito parlare di Kamasutra. Quelli più curiosi saranno anche andati a sfogliare il libro delle meraviglie, trovandolo, il più delle volte, complicato da ripetere nella propria stanza da letto. In realtà ci sono molte posizioni facili che tutti possono eseguire: quali? Andiamo a scoprire insieme le posizioni più comode del Kamasutra. A livello teorico, si intende!

Kamasutra: le 5 posizioni più comode da provare

1. Il Cucchiaio

Tenerezza, prima di tutto. Ma anche calma e coccole, le due ‘c’ preferite dagli amanti, nel senso letterale del termine. Lei e lui sono sdraiati sugli stessi fianchi. Lui penetra la partner. Sottolineiamo come la penetrazione vaginale è profonda, dunque comporta una notevole eccitazione in entrambi. Avendo poi la possibilità di essere a contatto con i corpi, aumenta il desiderio di baciare, stringere, abbracciare, accarezzare qualsiasi cosa capiti sotto mano. Qualsiasi cosa.

2. Fiore di Loto

Fare l’amore significa anche guardarsi negli occhi. La posizione ‘Fiore di Loto’ lo permette. Non solo, è capace di regalare alla donna un orgasmo particolarmente intenso. Tutto merito dei suoi movimenti con il bacino. Sia per lui che per lei la posizione è altamente riposante. L’altro merito di questa posizione è quella di favorire baci e carezze, che spesso e volentieri rendono unico tale momento.

3. La cavalcata fantastica

Tale posizione prevede lui seduto a terra con le gambe incrociate e le braccia tese all’indietro, pronto ad accogliere la donna che sale sopra il membro e lo blocca con le sue gambe. È lei che domina la situazione, mentre lui inizia a provare piacere dopo le prime ‘cavalcate’ della partner. Entrambi raggiungono l’orgasmo abbastanza in fretta in uno scenario che rimane altamente passionale ma allo stesso tempo rilassante.

4. L’ottovolante

Nella posizione dell’ottovolante a prendere l’iniziativa è lui. Lei è sdraiata a terra, con un cuscino sotto la schiena in modo da favorire una penetrazione più profonda da parte del proprio partner. La particolarità di questa posizione è nel movimento a 8 che lui esegue con il suo membro all’interno della vagina. Da qui il nome ottovolante. La donna proverà piacere quasi istantaneamente al termine del primo 8 disegnato dal suo uomo.

5. L’alfabeto

Lei è sdraiata a letto, con le mani libere. Lui invece, appoggiato con le ginocchia, prende la gamba di lei e la alza. A questo punto l’uomo può iniziare una penetrazione profonda, molto piacevole per la sua partner, che andrà a stimolarle il punto G. Con l’altra mano l’uomo può accarezzare il corpo di lei oppure stringerlo un seno. Anche in questo caso l’orgasmo, da parte di entrambi, può essere raggiunto abbastanza in fretta.

E voi quali altre posizioni del Kamasutra, tra le più comode e semplici avete provato?

About Redazione

Check Also

robot sex

Siamo entrati nell’epoca del robot sex

Si è svolto a Londra a fine dicembre il secondo “Congresso Internazionale di amore e ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *