Home / Sessualità/Erotismo / Come migliorare il sapore dello sperma
sapore sperma

Come migliorare il sapore dello sperma

Un uomo che vuole soddisfare uno dei desideri sessuali maggiormente comune, ovvero l’ingoio del liquido seminale da parte della partner, deve cercare di adottare un comportamento atto a migliorare il sapore dello stesso liquido.
Ecco tutto quello che bisogna sapere sul sapore dello sperma.

Che sapore ha lo sperma?

Questa è una domanda che non ha una risposta che risulta essere unica per tutti gli uomini: bisogna infatti mettere in risalto il fatto che il liquido seminale maschile risulta essere facilmente influenzabile da una vasta serie di elementi che hanno un’incidenza abbastanza pesante sul sapore stesso.
Pertanto occorre sottolineare come lo sperma potrebbe avere un sapore molto acido oppure amaro oppure nauseante a seconda di quello che l’uomo decide di mangiare: l’alimentazione incide in maniera particolare sullo stesso liquido seminale e quindi, coloro che ad esempio mangiano moltissimi cibi fritti, si ritroveranno con uno sperma il cui sapore risulta essere amaro e la cui densità è abbastanza elevata.
Si tratta di caratteristiche che potrebbero non essere di gradimento alla propria partner, soprattutto se questa non è molto convinta di effettuare questa pratica sessuale.
Ovviamente è possibile migliorare il sapore dello sperma: ecco come procedere per poter riuscire a convincere la propria donna ed effettuare l’ingoio durante il rapporto orale.

Come migliorare il sapore dello sperma

Il sapore dello sperma potrà essere migliorato seguendo dei semplici consigli come, ad esempio, quello che consiste nel seguire un’alimentazione salutare.
La rimozione dei cibi pesanti risulta essere una soluzione ideale ed allo stesso tempo occorre rimuovere anche buona parte del sale, visto che questo potrebbe alterare ugualmente il sapore dello sperma e renderlo salato.
Occorre puntare sui cibi dolci come la frutta stagionale: questa, grazie anche ai vari zuccheri presenti in alcuni frutti, tenderanno a rendere lo sperma meno pesante nel sapore e leggermente più zuccherino.
Inoltre occorre parlare anche del fatto che, bere due litri d’acqua al giorno, sarà un vero aiuto che permette di rendere meno denso lo stesso sperma.
Sarà dunque possibile evitare di trasformare il proprio liquido seminale in un vero e proprio elemento che non riesce ad essere ingoiato da parte della propria partner.
Inoltre cannella e limone renderanno meno aspro lo sperma, trasformandolo in un liquido che risulta essere di maggior gradimento per la propria partner, che dovrebbe essere meno restia nell’effettuare questo particolare genere di pratica sessuale.

About Redazione

Check Also

robot sex

Siamo entrati nell’epoca del robot sex

Si è svolto a Londra a fine dicembre il secondo “Congresso Internazionale di amore e ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *